Salone del Mobile 2018, le novità della 57esima edizione Anche quest’anno torna il Salone del Mobile, fiera immancabile per gli addetti ai lavori e appuntamento che coinvolge l’intera città di Milano tra mostre ed eventi aperti a tutti.

CM COMUNICAZIONE | Salone del Mobile 2018, le novità della 57esima edizione

La rassegna si terrà presso il quartiere Fiera Milano a Rho, da martedì 17 a domenica 22 aprile, con apertura agli operatori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30, e nelle giornate di sabato e domenica anche al pubblico.

Un po’ di dati di quella che sarà la 57edizione: quest’anno ci saranno 2mila espositori, di cui 650 i designer del SaloneSatellite, con una presenza del 22% di aziende estere.

Salone del Mobile 2018: le cose da sapere

«Il design è emozione. E Milano il cuore da cui scaturisce. Lo strumento che mette in connessione questi due elementi è il Salone del Mobile che ad ogni edizione crea nuovi contesti e ospita nuove creatività», ha affermato Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile.

Una novità su tutte è la presentazione del Manifesto del Salone del Mobile, che sintetizza il dna della rassegna. All’interno sono contenute alcune parole chiave: Emozione, Impresa, Qualità, Progetto, Sistema, Giovani, Comunicazione, Cultura e Milano al centro.

Segue su: Icondesign.it